“Oh ok ok…

Me l’avete chiesto in tanti e oggi scopriamo TUTTA la verità sull’e-commerce il dropshipping la vendita su Amazon e i prodotti digitali

Sgrana bene gli occhi, perchè ora vedremo se stiamo parlando davvero di un buon modello di business e se si può veramente guadagnare online lavorando da casa…

Magari costruendosi una seconda entrata, con cui poi nel tempo si può arrivare addirittura a sostituire l’entrata principale-.

vorrei aprire un'attività ma non so cosa aprire un'azienda aprire un attività aprire un negozio aprire un business aprire un ecommerce

 Come promesso ora lo Zio Andrew ti svela TUTTA la verità sull’e-commerce, il dropshipping, la vendita su Amazon e i prodotti digitali

Devi sapere che lo Zio Andrew (AKA io) ha messo in piedi un vero ecommerce nel lontano 2014 -che ha poi tenuto in piedi per anni, macinando decine di migliaia di euro al mese-.

E mi dispiace deluderti, o infrangere i tuoi sogni di guadagnare online lavorando solo 6 ore per mettere in piedi il sito, senza poi fare più nulla…

Ma purtroppo per guadagnare online con l’ecommerce, il dropshipping e  i prodotti digitali, sicuramente no:

Non basta fare la ricerca sulle librerie di Facebook;

Non basta trovare i trend del momento;

🆗E ci vuole qualcosa di più potente di un prodotto cinese, che dopo 2 o 3 mesi non ti compra più nessuno. 

Un negozio è sempre un negozio….

Sia che sia un negozio online, sia che sia un negozio fisico, le persone hanno bisogno di assistenza e spesso almeno di chattare con qualcuno.

Lo so che è difficile accettare la realtà, perciò lo ripeto per evitare di lasciare spazio agli equivoci:

Non basta che tu faccia una paginetta e che c’hai qualcuno che  ti mette in piedi il sito web, ti carica le fotine carine e…

Così poi fai le pubblicità col tuo amico che sa smanettare un po’ con le campagne Facebook, Instagram e TikTok e … CLICK… CLICK… arrivano i soldi.

E no Figa, non è così che funziona ragazzi miei.

Cioè, per piacere…

Smettetela di credere alle favole.

Okay.

Sgancio subito la bomba.

Guardiamo subito l’enorme elefante rosa nella stanza.

La verità è che se tu hai un budget di ehm…

5.000€ o 10.000€ te l’ecommerce dovresti lasciarlo perdere tendenzialmente.

Già anche nel caso tu abbia soldi da investire…

Non è assolutamente detto che fare vendita online e usare l’ecommerce, vada bene PER TE… 

Figuriamoci se addirittura i soldi non li hai e magari non sai nemmeno niente di programmazione, o  stai imparando a fare l’advertising oggi…

E fai ATTENZIONE amico o amica.

Se hai imparato l’altro ieri a fare pubblicità…

O hai fatto due pubblicità in croce con un budget di partenza di €20, pensaci MOLTO, molto bene prima di aprire un ecommerce.

Cioè, se non hai un’esperienza REALE  con le pubblicità su Facebook, Instagram e TikTok….

(Il che significa aver già investito in passato almeno decine o centinaia di migliaia di euro investiti in advertising – di cui hai gestito tu le campagne – e quelle campagne hanno funzionato)

Mi dispiace dirlo anche se sono un FAN della formazione e ne compro a carriole ogni anno, ma…

Non c’è NESSUN corso di nessun formatore da Dubai (o altri paesi) che per magia ti trasforma in un pubblicitario, e che possa sostituire l’esperienza sul campo.

Credimi…

Senza esperienza e con un budget da poche migliaia di euro, andrai a finire come la maggior parte di quelli che

-se va bene e quando va bene-

Riescono a incassare poche centinaia di euro nei primi 1, 4 mesi o 5 mesi, per poi smettere di guadagnare anche quelli…

E rendersi conto che hanno solo perso una marea di tempo, mentre la loro situazione spesso è pure peggiorata.

E per chi ha i soldi, se è senza esperienza e incontra sciaguratamente le persone sbagliate, potrebbe anche essere peggio.

Non hai idea di quante persone sentiamo tutte le settimane che hanno BUTTATO al vento decine di migliaia di euro …

E valanghe di ore con l’ecommerce.

E non perchè l’ecommerce, il dropshipping, la vendita su Amazon e i prodotti digitali, siano dei cattivi business in generale, ma…

Perchè i Prodotti dalla Cina sono Spazzatura -e cosa posso vendere online se ho poca o nessuna esperienza?

Come ti ho detto…

La maggior parte di quelli che seguono i corsi dei formatori su come vendere online, se va bene e quando va bene, forse recuperano i soldi del corso e poi basta.

Il loro negozio online smette di funzionare.

Sono sempre lì che rincorrono, provano a comprare altri corsi e però non si mettono MAI in tasca niente che abbia veramente valore.

È così che va Purtroppo .

Soprattutto se tu hai un budget piccolo per fare business che magari si aggira intorno ai €5000/€10.000…

Te lo dico da amico: guarda ti serve sicuramente qualcuno che ti dà una mano, soprattutto se non hai mai fatto business.

E una cosa è certa e lo Zio Andrew te la dice gratis:

Di sicuro l’ultima cosa che devi fare è fare dei business dove teoricamente tu dovresti Vendere prodotti che costano poco (quindi €30 €100 €20 €50) a tante persone.

Perché?

Perchè i clienti anche se pagano poco, ti impegnano lo pressappoco lo stesso tempo.

Cioè non è che se uno compra un prodotto cinese da €50 rompe meno le scatole di uno che ne compra un servizio o un prodotto da 3.000 da 5.000 o da 10.000.

Non a caso i formatori vendono corsi da diverse migliaia di euro a te e quando devono farti vedere gli ecommerce

1-O non te li fanno proprio vedere con scuse assurde;

2-O ti fanno vedere video montati ad hoc per trovare clienti, dove in realtà non ti fanno vedere niente di niente.

Cioè, ripeto:

Perché tutti quelli che fanno corsi su vendere online con il dropshipping e l’ e-commerce e i prodotti digitali guarda caso non ti fanno mai vedere i loro negozi e guarda caso vendono i corsi che costano €3000 €5000?

Perché?

Nessuno dice che non sappiano fare il lavoro…

Magari lo sanno anche fare -non saranno magari dei fenomeni- ma qualcosa lo sapranno fare (si spera).

Ma il fatto è che hanno capito un concetto semplice.

Quando vuoi aprire un’attività ed iniziare a vendere online, per avere le massime probabilità di successo DEVI avviare un business che ti permette di acquisire clienti da 3.000€, 5000€, o anche 10.000€ a testa.

È poco importante che tu abbia credenze limitanti sui soldi o meno…

È semplice matematica.

Tu sei uno, hai poco tempo e spesso pure pochi soldi…

Quindi no, l’ultima cosa che devi fare QUANDO PARTI è vendere prodotti a basso prezzo, sperando che “click, click” le persone si comprino i prodotti da soli senza che tu faccia nulla e senza che chiedano assistenza.

Il ragionamento dei formatori non fa una piega, ed è lo stesso che dovresti fare tu.

No, non di vendere i corsi sia chiaro.

Tu dovresti fare il ragionamento di vendere online un prodotto che per ogni cliente ti fa guadagnare tanto, perché tu hai  poco budget di partenza e poco tempo a disposizione perchè spesso parti da solo, o al massimo con un socio.

Cioè… tanto per acquisire un cliente che paga 3000€ 5000€ o 10.000€ e un cliente che paga 50€ non è che cambia tanto il tuo Il tuo sforzo, il tuo impegno, il tuo effort.

Gestire quel cliente lì è la stessa roba cazzo…

Quindi se tu hai poco budget non puoi assumere personale, non puoi investire cifre non dico importante, ma almeno decenti, è meglio che lasci perdere l’ecommerce, il dropshipping e i prodotti digitali.

E bada:

Non ti sto dicendo di lasciare perdere in generale, ma di lasciare perdere se sei al verde e se hai poco tempo!!!

No perché giusto per capirci…

Per fare business 30.000€ o  50.000€ sono una cifra appena “decente”.

Cioè, voglio dire, se tu vuoi aprire un ristorante bello ad esempio, Non so se ti bastano 300.000€ per dire.

Per un locale in una zona decente… Insomma facendolo con un arredamento decente… 

Fai la cucina, prendi persone e €300.000 volano via che è una meraviglia… E magari anche mezzo milione per? Fare un ristorantino con 50-60 coperti.?!???

Ora, sinceramente…

Al di la delle cazzate, dei click, click e dei prodotti spazzatura dalla Cina…

Perchè secondo te vendere online dovrebbe essere questa Panacea di tutti i mali?

Perchè dovrebbe essere diverso?

Amico mio, non funziona così.

Dai Caspita…

Cioè se tu hai meno di 50.000€ non dovresti neanche guardarli i corsi  sull’ecommerce, il dropshipping e i prodotti digitali.

Cioè, o meglio, adesso, anche io ne compro tantissimi di corsi.

Va bene comprare i corsi e farsi una cultura… per carità.

Ma non è ne il corso, ne il dropshipping, l’ecommerce o il prodotto digitale che ti cambia la vita come modello di business

Magari ti può servire un corso su una skill tecnica, che puoi andare a vendere online e offrirla conto terzi… 

In modo da mettere da parte i soldi che servono davvero per lanciare un ecommerce serio -o per vendere i prodotti digitali seriamente-.

Non le cazzate  come l’ebook a 37€ che ti fa guadagnare 500/600€ il primo mese e poi non lo compra più nessuno.

Che ne so.

Roba come fare il programmatore, il venditore, o l’ingegnere informatico.

 

Quindi Andrew mi stai dicendo di vendere online me stesso e le mie competenze? Em anche ma non solo…

Okay, come primo step vendere le tue competenze potrebbe essere una valida opzione.

Se hai delle REALI competenze come:

🆗Il programmatore;

🆗Il pubblicitario;

🆗Il social media manager;

🆗O come i formatori che vendono i corsi su come aprire un ecommerce, fare dropshipping e vendere prodotti digitali, può essere una prima opzione che può anche durare nel tempo.

Cioè con quelle competenze, si può forse valutare se è il caso di fare qualcosa di tuo per costruirti una seconda entrata che va ad integrare inizialmente l’entrata principale e che poi magari diventa la prima.

Se pensi di poter rientrare in questa categoria…

In questo caso, io con un gruppo di commercialisti avvocati e imprenditori, ho creato un piccolo test attitudinale che ti aiuta a capire quale può essere per il tuo caso il business ideale per te. Per ora è GRATIS, compilalo qui.

Detto questo…

La cosa veramente importante da capire è questa.

Cioè che di base non è che tutti possono fare ecommerce.

Per fare e-commerce Intanto ti servono budget e un minimo skill.

Cioè o c’hai le skill o c’hai il budget, meglio se ce le hai tutte e due.

E attenzione… che con skill non si intente mai la teoria, ma i risultati ottenuti.

Perché se tu sei già esperto di pubblicità ad esempio…

Non ti puoi definire tale, perchè hai fatto le pubblicità per il negozio di tua zia o per anche il tuo investendo al massimo €1000 da cui sono arrivati quattro clienti.

In questo caso non lo sai fare.

Hai provato a farlo, ma non sei un esperto.

Puoi comunque vendere online un servizio, ma non sei un esperto. 

Possiamo essere d’accordo su questo punto?

Sei un esperto solo se e quando hai testato con diverse migliaia -o decine e centinaia di migliaia- di euro e hai già fatto funzionare e-commerce di altri a cui hai portato soldi con la pala.

Quindi, ricapitolando.

Lo so fare = Ho ottenuto risultati.

Altrimenti non lo sai fare, hai un’infarinatura.

Stiamo attenti a queste false equivalenze, false dicotomie.

Saper fare una paginetta del cazzo su Shopify

NON siginifica in nessun modo saper programmare!

S ci sono mai problemi bug con shopify, robe di carrelli che non funzionano o roba come le integrazioni da shopify a stripe – piuttosto che che non funzionano cose che possono NON funzionare… Sai sistemarle in tempi record?

Eheh…

Se la risposta è no e tu stai ad aspettare che lo faccia qualcuno per te (magari il famoso formatore)… AUGURI!

Nessuno ti fa il lavoro gratis amico O amica.

cioè capiamoci…

Se non sai fare queste cose, per te il budget deve essere sicuramente superiore ai €30.000 solo per pensare vagamente all’e-commerce.

Se non ce l’hai quel budget lì, non è che non puoi fare business con l’e-commerce il dropshipping e i prodotti digitali.

Semplicemente PRIMA devi trovare i soldi con altri modelli di business.

Perciò, PER ORA, l’e-commerce il dropshipping e i prodotti digitali Lasciali perdere.

Lascia perdere i formatori, TUTTI, ma non solo quelli da Dubai in generale TUTTI i formatori che ti consigliano di aprire un negozio online.

Se uno ti propone di fare e-commerce vendita di prodotti digitali e/o di Vendere prodotti online da €20 €50 €200 e te c’hai €10.000/ €15.000 e non sai niente di programmazione, di advertising, di copywriting e di vendita …

Non è che perché sei a casa e sei al computer, tutto sia facile,veloce e automatico.

NONE😭😭😭

Lo so….

C’è questa percezione che sia qualcosa di facile e veloce ma non lo è, te lo assicuro.

Okay, di sicuro non devi alzare i sacchi di Malta e non devi fare sforzo fisico; non devi fare la strada a casa lavoro… ma c’è una eh uno sforzo e una competenza intellettuale…

Oltre che una conoscenza da sviluppare e che poi tra l’altro deve costantemente essere aggiornata, perché questi strumenti si evolvono costantemente.

E anche lì a proposito, te lo devi chiedere:

Hai voglia di continuare a studiare tutti i giorni perché questi cavolo di strumenti continuano a cambiare?

Già rispetto a due mesi fa l’algoritmo di Facebook, o di YouTube, o di tiktok, sono tutta un’altra roba.

Sta roba tecnologica si è stravolta e si stravolge dalla sera alla mattina.

Quindi vuol dire che tu quello che facevi 3 mesi fa lo devi aggiornare o non funziona più.

Lo devi costantemente aggiornare.

Cioè devi aggiornarti in base a quelle che sono le novità nella tecnologia.

Con il mondo della tecnologia se te ti addormenti… Appena ti svegli sono cambiate 10 cose

È così che funziona ed è sempre funzionato così e col tempo non è che ci sarà di Meno questo problema… no di più.

Perché perché la tecnologia va SEMPRE più veloce e adesso poi c’è anche l’intelligenza artificiale.

Oh santissimo…  salvaci da da questa tempesta!

Quindi se te sei uno a cui piace stare sempre lì a studiare e sei un po’ smanettone…

Allora ci puoi pensare all’l’e-commerce il dropshipping e i prodotti digitali.

Ma se non lo sei, forse è meglio di vendere online in un altro modo e ti ricordo che su questa pagina puoi fare il TEST attitudinale che ti aiuta a capire qual’è il modo ideale per te.

E se ti stai chiedendo…

 

Ma quindi per Vendere Online che cavolo faccio di preciso se ho capito che l’e-commerce il dropshipping e i prodotti digitali NON fanno per me?

Bè…

Intanto scrivi un commento qui sotto per ringraziarmi e dirmi la tua, visto che ti ho aiutato a chiarirti le idee😁.

E poi, voglio farti una domanda:

Secondo te puoi chiedere ad un delfino di arrampicarsi su un albero?

E ovvio che la risposta sia… NO, assolutamente no!

Ad un delfino chiederai di nuotare.

Allo stesso modo ci sono diverse “specie animali” di persone.

Come il delfino nuota e il gatto si arrampica… Quello che puoi fare tu dipende da diversi fattori PERSONALI, dalle tue unicità e dai tuoi obiettivi, oltre che dal momento storico.

Si.

In pratica chiunque ti venda un business in scatola (qualsiasi business in scatola, sia online che offline) ti sta di base prendendo in giro e ti sta solo vendendo un prodotto.

Che sia un franchising (ho scritto un articolo anche sui franchising che trovi su questa pagina), un ecommerce, o la vendita di prodotti digitali, chiunque te lo stia proponendo, ti sta SOLO vendendo.

Non c’è nulla di male a vendere

C’è di male a farlo senza preoccuparsi che ciò che il cliente compra vada bene per il suo caso specifico.

Non a caso…

Noi prima di anche solo pensare di venderti qualcosa, abbiamo messo a tua disposizione un TEST attitudinale gratuito che ti aiuta a capire qual è l’attività giusta per te e -solo se sei idoneo- dopo che lo avrai completato (forse) proveremo a venderti qualcosa.

In ogni caso tu potrai anche solo prenderti i risultati del test SENZA mai comprare nulla.

Perchè lo facciamo gratis anche se ci è costato anni di studio e l’impegno di avvocati, commercialisti e imprenditori esperti?

Perchè una parte delle persone che completano il test diventano partner e clienti super qualificati e quelli che non lo diventano oggi, lo diventeranno magari in futuro.

Completa il TEST qui adesso.

Noi ci si vede al prossimo articolo.

Ps.

Inserendo i dati sotto ricevi gratis il primo capitolo del libro Che Cavolo Apro.

Andrew

Primo esperto di lanci in bootstrapping in lingua Italiana #1


Autore di:

Il Vangelo del Community Marketing

Che cavolo Apro

E alti

Asmatico leader della community Che Cavolo Apro (vieni a sbirciare qui su Facebook)

Ideatore del sistema di Community Marketing originale #1

“Architetto” dietro la creazione di C.Plan Atomico – la tua cassetta degli attrezzi fatta su misura per te, la tua città, il tuo settore e il tuo business, per fare esplodere il tuo conto corrente a causa degli eccessivi incassi

Inventore del Direttore Clienti – Il TUO dirigente semi-automatizzato per educare i TUOI clienti ad eseguire ordini e a comprare mettendosi sull’attenti ad ogni tuo comando